lunedì, dicembre 11, 2017
Home > Attualità > La nuova industria: intelligenza artificiale e nuove tecnologie

La nuova industria: intelligenza artificiale e nuove tecnologie

A cura della Dott.ssa Laura Faggiotto – Direttrice di Punto di Vista

Novembre si apre sotto i migliori auspici per la Fondazione Asso.Safe, che ad ottobre, in occasione di Expo Training, ha presentato durante la consueta Assemblea annuale i dati di crescita relativi all’ultimo anno. Cresce il Network dei centri associati (+112%) e crescono le iniziative e i supporti tecnologici sviluppati dalla fondazione a favore degli affiliati, come sottolinea anche il Presidente Mattia Mingardo “la ricerca di nuovi strumenti e tecnologie resta per noi un elemento cruciale per sviluppare non solo un servizio qualitativo ma anche la competitività dei nostri centri sul mercato”.

Come anticipato nello scorso numero, a partire da questo mese prende forma la nuova rubrica tecnica in collaborazione con il bimestrale Muletti Dappertutto, partiamo con interessante articolo dedicato ai carrelli elevatori per approfondire norme di sicurezza e precauzioni d’impiego.

Per “Le voci dalla Fondazione”, rubrica di approfondimento sulle attività della Fondazione, il nostro esperto informatico, Alberto Faggionato, ripercorre la storia della realtà virtuale dalle origini ad oggi, per capire come questa tecnologia evoluta, possa esprimere le sue potenzialità anche nel settore della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. Grazie al nuovo servizio offerto dalla Fondazione Asso.Safe ai propri centri convenzionati 81fad.com VR Experience.

La Dott.ssa Giuseppina Filieri, ideatrice del progetto sociale sostenuto dalla Fondazione Asso.Safe “Frena Il Bullo”, nel suo articolo fa un’attenta riflessione sul tema dell’educazione genitoriale e della sua odierna evoluzione.

Dal ruolo dei genitori a quello della scuola e dei formatori, nell’intervista di “A tu per tu con…” la Dott.ssa Filieri ci spiega come emergano i fenomeni del bullismo e del cyberbullismo e come si possano contrastare attraverso la prevenzione e la sensibilizzazione dei giovani.

In una società in costante evoluzione dove tutto è sempre più interconnesso le regole della formazione cambiano, a raccontarci i nuovi scenari formativi nell’industria 4.0 un esperto in formazione, Marco Malaspina.

Terminiamo con l’articolo “Da Leggere in Poltrona” che sulla scia della rivoluzione industriale 4.0, che sta investendo la nostra società, riflette sul tema opposto, ovvero l’involuzione.

Non mancano i consueti aggiornamenti normativi delle “Ultime in gazzetta” ed anche il calendario degli eventi più interessanti legati al mondo della formazione e sicurezza sul lavoro con la nuova rubrica “Save the date”.

Tutto questo nel numero di novembre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *